Fotos

Photographer's Note

The Jet d'Eau is a large fountain in Geneva, Switzerland, and is one of the city's most famous landmarks, being featured on the city's official tourism web site and on the official logo for Geneva's hosting of the 2008 UEFA Championships.Situated at the point where Lake Geneva empties into the Rhône, it is visible throughout the city and from the air, even when flying over Geneva at an altitude of 10 kilometres (33,000 ft).
Five hundred litres of water per second are jetted to an altitude of 140 metres (460 ft) by two 500 kW pumps, operating at 2,400 V, consuming one megawatt of electricity.The water leaves the nozzle at a speed of 200 kilometres per hour (120 mph). Diameter of the nozzle is exactly 4 inches (10 cm). Maximum height of water jet is about 140 metres (460 ft) above water level. When it is in operation, at any given moment there are about 7,000 litres (1,500 imp gal; 1,800 US gal) of water in the air. Unsuspecting visitors to the fountain—which can be reached via a stone jetty from the left bank of the lake—may be surprised to find themselves drenched after a slight change in wind direction.
The first Jet d'Eau was installed in 1886 at the Usine de la Coulouvrenière, a little further downstream from its present location.It was used as a safety valve for a hydraulic power network and could reach a height of about 30 metres (98 feet). In 1891, its aesthetic value was recognised and it was moved to its present location to celebrate the Federal Gymnastics Festival and the 600th anniversary of the Swiss Confederation, on which occasion it was operated for the first time. Its maximum height was about 90 metres (295 feet). The present Jet d'Eau was installed in 1951 in a partially submerged pumping station to pump lake water instead of city water.
Since 2003, the fountain has operated during the day all year round, except in case of frost and particularly strong wind. It also operates in the evening between spring and autumn and is lit by a set of 21 lights totalling 9 kW.
On 25 August 2016, the fountain celebrated its 125th anniversary at its present location.(wikipedia)

GETTO D'ACQUA

Il Jet d'eau (in italiano "Getto d'acqua") è una grande fontana di Ginevra, in Svizzera. Si tratta di una delle più famose e suggestive attrazioni turistiche della città e ne è diventata il simbolo. Situata nel punto in cui il Lago di Ginevra si appresta a sfociare nel fiume Rodano, nella zona di Les Eaux-Vives, proietta il suo spruzzo d'acqua fino a un massimo di 140 metri d'altezza ed è visibile in tutta la città e dall'alto, anche sorvolando Ginevra ad un'altitudine di diecimila metri.Il rapido e imponente sviluppo urbano e industriale che contraddistinse Ginevra nella seconda metà dell'Ottocento comportò anche un fabbisogno sempre maggiore di energia, che venne soddisfatto con la costruzione di una centrale idraulica a La Coulouvrenière nel 1886 per la distribuzione di forza motrice ottenuta dalle acque del Rodano. Il pompaggio costante d'acqua, però, poteva generare pericolosi eccessi di alta pressione allorché vi era meno richiesta di energia (come di notte o nei giorni festivi); venne perciò predisposta una vera e propria "valvola di sicurezza" per espellere nell'atmosfera l'acqua (e la pressione) in eccesso. Nacque così il "primo" Jet d'eau, alto una trentina di metri e collocato all'estremità della centrale di La Coulouvrenière, ben più a ovest della posizione attuale e già all'interno del corso del Rodano.
Nel 1889 la "valvola di sicurezza" fu spostata nel lago, un po' più a nord di Ginevra, a Bessinge, vicino a Cologny. Il 2 agosto 1891, infine, il Jet d'eau trovò la sua ubicazione definitiva a Les Eaux-Vives: raggiungeva allora i 90 m d'altezza, era contornato da un ventaglio di altri quattro getti minori poi soppressi e, come i precedenti, funzionava solo la domenica. Nel 1906 vennero perciò installate delle motopompe che permisero l'attivazione costante dello zampillo. A partire dagli anni trenta si cominciò a pensare di staccare il Jet d'eau dalla rete idrica cittadina, ma il progetto dell'ingegner Oscar Herzog (padre dell'alpinista Maurice Herzog) venne realizzato solo vent'anni dopo: la nuova stazione di pompaggio autonoma, che utilizzava direttamente le acque del lago e consentiva un'emissione ininterrotta del getto, venne inaugurata il 3 maggio 1951.
L'acqua dell'attuale Jet d'eau raggiunge i 140 m d'altezza e ha una velocità di 200 km/h; con una portata di 500 litri al secondo e una media di 16 secondi impiegati per ricadere nel lago, il totale della massa d'acqua sospesa nell'aria si aggira intorno alle 7 tonnellate. Quello di Ginevra è il più alto "getto d'acqua" europeo, ma il supremo in assoluto (312 m d'altezza) si trova a Gedda (Arabia Saudita) e fu inaugurato da re Fahd nel 1985; da ricordare anche quelli realizzati nel fiume Han a Seul per il Campionato mondiale di calcio 2002, che arriva a 202 m; il Gateway Geyser (192 m), vicino al Gateway Arch di Saint Louis (Missouri); il Captain Cook Memorial Jet (147 m), installato nel 1970 nel lago Burley Griffin a Canberra (Australia).

Photo Information
Viewed: 1187
Points: 89
Discussions
  • None
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 16001 W: 132 N: 27243] (133243)
View More Pictures
explore TREKEARTH