Fotos

Photographer's Note

Already in the nineteenth century the rows of poplar, in particular of Poplar nigra (Black Poplar), connoted the rural landscape of the Po Valley; wood, light and clear, was used to make clogs, furniture, boxes and planks.
In the thirties of the twentieth century, modern poplar cultivation was born, based on the use of rapidly growing clones, selected for the production of paper; But poplar wood soon became a strategic material to replace other raw materials lacking at national level, also for military purposes (the construction of the aircraft used by Italy in the Second World War); the development of the Italian plywood industry thus began.In recent years there has been a noticeable decline in crops of this type, due to low earnings and long waiting times.

PIOPPICOLTURA

Già dall'Ottocento i filari di pioppo, in particolare di Pioppo nero (Populus nigra), connotavano il paesaggio rurale della Pianura Padana; il legno, leggero e chiaro, veniva utilizzato per realizzare zoccoli, mobili, cassette e tavolame.
Negli anni Trenta del Novecento nasceva la pioppicoltura moderna, basata sull’uso di cloni a rapido accrescimento, selezionati per la produzione di carta; il legno di pioppo divenne però presto un materiale strategico per sostituire altre materie prime carenti a livello nazionale, anche per fini militari (la costruzione degli aerei utilizzati dall’Italia nella seconda guerra mondiale); ebbe così inizio lo sviluppo dell’industria italiana dei compensati.Negli ultimi anni si è notata una sensibile diminuzione delle coltivazioni di questo tipo, a causa degli scarsi guadagni e dei lunghi tempi di attesa.

Photo Information
Viewed: 699
Points: 86
Discussions
  • None
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 12030 W: 126 N: 21762] (111175)
View More Pictures
explore TREKEARTH