Fotos

Photographer's Note

Un lungo percorso fatto con tanti di voi, oggi mi permette di festeggiare il mio primo compleanno su TE.

Non ci sarei arrivato se voi non aveste apprezzato
le mie foto, oppure criticate per darmi la possibilità di crescere in questo meraviglioso mondo che è la fotografia.

Grazie a tutti, amici di TE!
_______________________________________

Questa è parte della facciata del Palazzo dell'Università di Catania.

Il Palazzo dell'Università di Catania è ubicato nella piazza omonima lungo la via Etnea. È sede del Rettorato dell'Università degli studi di Catania.

Il palazzo, come tutti i palazzi di Catania, fu ricostruito dopo il disastroso terremoto del 1693.
Alla sua costruzione concorsero diversi architetti fra i quali Francesco e Antonino Battaglia e Giovan Battista Vaccarini.

Successivamente, a seguito del terremoto del 1818 si rese necessario un ulteriore restauro che fu affidato
all'architetto Mario Di Stefano.

L'edificio è costituito da un intero isolato, come il vicino Palazzo degli Elefanti (sede del Municipio), con un cortile interno a forma di chiostro con porte originariamente aperte sutti i quattro lati del palazzo.

Il palazzo possiede una splendida Aula magna affrescata da Giovan Battista Piparo.
Sulla parete che fa da sfondo al podio accademico, è appeso un arazzo con lo stemma della dinastia di Aragona.

La Biblioteca dell'Università conserva dei preziosi codici, incunaboli, manoscritti e lettere autografe oltre a 200.000 volumi.

********** La storia **********

L'Università di Catania, fu fondata il 19 ottobre del 1434 da Alfonso il Magnanimo. La bolla pontificia di Eugenio IV
che autorizzò la costituzione fu emanata il 18 aprile 1444.

I corsi iniziarono il 19 ottobre 1445, con sei docenti e vennero inizialmente tenuti in una costruzione che sorgeva in piazza Duomo a fianco della Cattedrale di Sant'Agata, nei pressi dell'attuale Palazzo del Seminario dei Chierici.

Nel 1684 l'Università fu trasferita negli allora locali dell'ospedale San Marco, fino al 1693 quando il terremoto (noto anche come Terremoto del Val di Noto) distrusse la fabbrica.

Nel 1696 iniziarono i lavori per la costruzione del
nuovo palazzo dell'Università, che diverra sede definitiva sino ad oggi.

Photo Information
Viewed: 2247
Points: 50
Discussions
Additional Photos by Francesco Scaringi (francio64) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2654 W: 483 N: 5040] (39888)
View More Pictures
explore TREKEARTH