Fotos

Photographer's Note

I'm not a fan of church music, but after a week of old nostalgic songs from the revolutionary period, and an invasion of Cuban salsa of the new generation, with dozens of songs all built with the same rhythm and in the same way, it almost made me I'd love to listen to this string quartet, which was completing the trials awaiting the wedding. A different way of showing this magnificent church that I had never visited,the Church of San Agustin is also known as Church of San Francisco el Nuevo.
It was built between 1608-1663 under the patronage of St. Augustine. In 1842 it became the property of the Third Order of St. Francis & in 1844 the Franciscan friars of the First Order. In 1866 the Franciscans had to leave the church due to Spanish laws of secularization but were reinstated in 1896 by the Obispo Diocese. It falls into disrepair by 1919 but undergoes some renovations in 1925. The Franciscans once again have to abandon the church in 1966, once again by the ruling government but this time shutting down all religion. By 1987 the church is occupied once again but remained closed to the public with the Historians Office of Havana starting important renovations by 2002-3. It opened for regular church service in 2008.

UNA MUSICA DIVERSA

Non sono un fan della musica di chiesa, ma dopo una settimana di vecchie canzoni nostalgiche del periodo rivoluzionario, ed una invasione di salsa cubana della new generation, con decine di canzoni costruite tutte con lo stesso ritmo e nello stesso modo, mi ha fatto quasi piacere ascoltare questo quartetto d'archi,che stava ultimando le prove in attesa dello sposalizio. Una maniera differente di mostrare questa magnifica chiesa che non avevo mai visitato,ovvero la Chiesa di San Agustin, anche conosciuta come la Chiesa di San Francisco el Nuevo.
Fu costruita tra il 1608 e il 1663 sotto il patronato di Sant'Agostino. Nel 1842 divenne proprietà del Terzo Ordine di San Francesco e nel 1844 i frati francescani del Primo Ordine. Nel 1866 i francescani dovettero lasciare la chiesa alle leggi spagnole della secolarizzazione, ma furono reintegrati nel 1896 dalla diocesi di Obispo. Era il 1925. I francescani dovettero di nuovo abbandonare la chiesa nel 1966, ancora una volta dal governo. Dal 1987 la chiesa è nuovamente occupata, ma è chiusa al pubblico con l'Ufficio dell'Avana che inizia importanti ristrutturazioni nel 2002-3. È stato aperto per il regolare servizio religioso nel 2008.

Photo Information
Viewed: 567
Points: 82
Discussions
  • None
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 11041 W: 126 N: 20041] (104505)
View More Pictures
explore TREKEARTH